Qual è la connessione tra BPH e Saw Palmetto?

La connessione tra BPH e saw palmetto è che il saw palmetto è considerato un trattamento efficace per l’IPB, spesso usato piuttosto che i farmaci prescritti dai malati di BPH. L’estratto di Saw Palmetto è usato da molte persone per trattare l’iperplasia prostatica benigna. L’uso di Saw Palmetto è particolarmente diffuso in Europa, dove circa la metà degli urologi che trattano l’BPH prescrivono il Saw Palmetto piuttosto che i farmaci da prescrizione.

La prostata fa parte del sistema riproduttivo. Come un uomo invecchia, è comune per la ghiandola prostatica diventare più grande. Questa condizione è nota come BPH e saw palmetto può alleviare il disagio della condizione. I sintomi di BPH di solito si sviluppano dopo i 40 anni e il rischio di sviluppare sintomi di un uomo aumenta con l’età. Gli uomini sopra i 60 anni hanno il 50% di probabilità di sviluppare BPH, mentre gli uomini sopra i 70 anni hanno il 90% di rischio di sviluppare la condizione. I sintomi più comuni della condizione sono minzione frequente e difficoltà a urinare.

Il trattamento con BPH e saw palmetto è popolare perché il saw palmetto è ritenuto da molti efficace nel trattare l’IPB come farmaci da prescrizione, come la finasteride. Inoltre, saw palmetto è più conveniente della medicina di prescrizione ed è generalmente ben tollerato. Le interazioni farmacologiche non sono normalmente una preoccupazione per Saw Palmetto e gli effetti collaterali sono meno comuni e meno preoccupanti degli effetti collaterali dei farmaci da prescrizione.

Gli studi clinici che misurano l’efficacia di Saw Palmetto hanno determinato che 320 milligrammi, assunti una volta al giorno o divisi in due dosi da 160 milligrammi, sono efficaci nel trattamento dei sintomi dell’IPB. L’estratto di saw palmetto deve contenere da 80 a 90% di oli volatili. Aumentare il dosaggio a 480 milligrammi non ha aumentato l’efficacia del trattamento. BPH e saw palmetto non sono una combinazione efficace. Il tè manca degli oli volatili che sono l’ingrediente attivo nel trattamento dell’IPB.

Mentre il saw palmetto è un trattamento efficace per l’IPB, la sua efficacia nel trattamento della prostatite cronica non è stata dimostrata. Gli effetti collaterali dell’assunzione di saw palmetto sono rari e possono includere lievi disturbi gastrointestinali. Saw Palmetto non è noto per avere interazioni farmacologiche e non interferisce con la diagnosi del cancro alla prostata.

Saw Palmetto deriva dalla palma nana americana. L’albero cresce nativamente nelle zone costiere degli Stati Uniti meridionali e della California. Il saw palmetto viene estratto dal frutto dell’albero, che viene dapprima parzialmente essiccato.