Qual è il nervo accessorio?

Il nervo accessorio è l’undicesimo dei cosiddetti nervi cranici ed è diviso in una parte principale, nota come nervo accessorio spinale, e una parte minore che viene indicata come porzione cranica. Dodici coppie di nervi cranici si alzano dal tessuto cerebrale e viaggiano fuori dal cranio trasportando informazioni riguardanti i sensi, i muscoli e le ghiandole. Le parti spinali dei nervi accessori viaggiano fino alla zona del collo e delle spalle, dove forniscono muscoli noti come sternocleidomastoideo e trapezio. I danni ai nervi spinali accessori portano a questi muscoli che diventano deboli o paralizzati, causando dolore e perdita di funzionalità.

Sternocleidomastoid agisce per piegare il collo, e inclina e ruota la testa, mentre il trapezio alza la spalla e tira indietro la testa. La lesione dei nervi spinali può produrre sintomi diversi a seconda di quale sezione del nervo è danneggiata, ma i problemi relativi al trapezio sono più evidenti perché altri muscoli oltre allo sternocleidomastoideo sono coinvolti nella flessione del collo e nella rotazione della testa. La perdita della normale funzione del trapezio causa dolore alla spalla, che può estendersi alla parte superiore della schiena, al collo e al braccio. Tipicamente, la spalla diventa debole ea volte si piega, è difficile sollevare il braccio e la scapola può sporgere.

Nei casi di danni ai nervi accessori in cui il muscolo trapezio non funziona più, il sito della lesione è solitamente un’area, attraverso la quale passa il nervo, noto come il triangolo posteriore del collo. Questa zona si trova dietro lo sternocleidomastoideo, che è la fascia diagonale del muscolo che scende dall’orecchio all’estremità interna del colletto. Il triangolo posteriore è spesso influenzato da procedure chirurgiche come la rimozione dei linfonodi nel collo, e questo tipo di operazione è una causa comune di danno nervoso accessorio. Altre cause includono ferite da arma da fuoco o da arma da fuoco, e pressione, che potrebbe essere il risultato di un colpo pesante, di un colpo di frusta o anche di un massaggio cervicale troppo entusiasta.

Il trattamento dei danni ai nervi accessori che interessano il muscolo trapezio è importante, poiché il dolore e la perdita della normale funzione della spalla possono avere un grande effetto sulla vita quotidiana di una persona. Se il nervo accessorio viene danneggiato durante un’operazione chirurgica, idealmente può essere riparato come parte della stessa procedura. Nei casi in cui il danno viene scoperto in seguito, l’outlook è migliore se viene effettuata una riparazione entro tre mesi dalla lesione originale.