Cos’è Squash Fitness?

Il gioco di squash è difficile da padroneggiare a causa del fatto che richiede diversi tipi di fitness. Lo squash fitness non comprende solo la forma fisica aerobica, ma anche la forza e la flessibilità muscolare. Per questo motivo l’allenamento dello squash dovrebbe includere una combinazione di esercizi cardiovascolari, periodi prolungati di stretching muscolare e allenamento con i pesi. Un esempio di allenamento fitness per squash potrebbe includere un periodo di jogging, un programma di potenziamento muscolare focalizzato sulla parte superiore delle gambe e delle braccia e una sessione di stretching.

Quando le persone pensano al fitness da squash, viene in mente l’aerobica. Ciò influenza la capacità del corpo di correre, sprintare e fare jogging in campo per tutta la durata di una partita senza affaticarsi. Aumentare questa forma di fitness da squash richiede un regolare esercizio fisico per lunghi periodi di tempo, ed è per questo che fare jogging è un esercizio da squash così comune. Di tutti i diversi tipi di fitness aerobico fitness è probabilmente il più importante.

Anche se lo squash è un gioco di velocità e agilità, anche la forza gioca un ruolo importante. Non solo la forza del braccio è importante per una maggiore potenza di colpire, ma anche la forza delle gambe e dell’anca influirà sulla capacità dell’atleta di raggiungere la palla velocemente e di giocare un colpo. Tipicamente l’allenamento per lo squash si concentra su diversi muscoli selezionati che sono importanti per il gioco. Questi includono i muscoli posteriori della coscia, i quadricipiti e i muscoli glutei.

Insieme alla forza muscolare, la flessibilità di un atleta influisce anche sulla sua capacità di raggiungere la palla velocemente e in una posizione che consente il tiro migliore. Un buon allenamento di squash includerà una grande quantità di stretching dei muscoli in tutto il corpo – non solo tra le braccia. Ad esempio, i giocatori di squash comunemente dimenticano di allungare il collo e i polsi prima di iniziare una partita. Lo stretching deve essere eseguito prima e dopo una partita, e anche su base giornaliera per aumentare la lunghezza dei muscoli importanti.

Squash richiede molti sprint brevi nel corso di una partita, quindi gli esercizi di squash dovrebbero tentare di simulare questo. Un trapano comunemente usato è “la stella”. Questo esercizio viene eseguito sul campo e consiste nello sprintare avanti e indietro in ogni punto della “stella” per una certa quantità di ripetizioni. L’atleta deve sempre tornare alla “T” prima del prossimo sprint in quanto questa è una parte importante delle tattiche di squash. Per aumentare l’intensità del trapano, alcuni giocatori amano giocare un tiro di prova quando raggiunge un punto.