Cos’è il Temporalis?

Il temporale è un muscolo situato nel cranio che si estende dalla fossa temporale al processo coronoideo dell’osso mascellare, o mandibola. Il ruolo del muscolo temporale è quello di sollevare la mandibola e consentire la chiusura delle mascelle. Il temporale è anche comunemente indicato come muscolo temporale.

Coprire i temporali è la fascia temporale, nota anche come aponeurosi temporale. La fascia consiste di uno strato di tessuto fibroso utilizzato per proteggere varie aree del corpo. Può anche essere usato per legare organi o altre parti del corpo insieme. La fascia separa anche vari organi o parti del corpo in alcuni casi.

Come suggerisce il nome del muscolo, il temporale si trova nell’area del tempio della testa. Questa è la regione ai lati della testa e dietro gli occhi. Proprio sotto il tempio si trovano sia le ossa temporali che quelle sfenoidali. Quando i muscoli della mascella sono serrati insieme o non serrati, il temporale può spesso essere visto e sentito mentre si muove.

Il nervo trigemino è responsabile per fornire l’apporto nervoso al muscolo temporale. Questo nervo è anche noto come nervo cranico. Una delle funzioni primarie del nervo trigemino è quella di consentire la sensazione, o sensazione, nella zona facciale del corpo. Anche alcune funzioni motorie sono influenzate da questo nervo.

Il temporale è stato etichettato come uno dei muscoli della masticazione. Ciò significa che questo muscolo svolge un ruolo attivo nel processo di masticazione. L’apertura e la chiusura della mandibola, o mandibola, sono responsabilità del muscolo temporale.

Ci sono alcuni problemi medici che possono interessare l’area temporale della testa, inclusi i temporali. Ad esempio, questo muscolo è spesso responsabile dello sviluppo dell’emicrania. Le abitudini di digrignare o stringere i denti possono anche causare dolore alle tempie.

Nevralgia del trigemino è un’altra preoccupazione per la salute che colpisce questa zona del corpo. Poiché il nervo trigemino è collegato al temporale, il dolore di questa condizione può spesso essere diagnosticato erroneamente. È importante ricordare che il nervo trigemino è responsabile di quasi tutte le sensazioni facciali.

I trattamenti per il dolore all’interno o intorno ai muscoli temporali dovrebbero sempre essere valutati da un medico. Nella maggior parte dei casi, la diagnosi non è seria. In effetti, molti casi possono essere trattati con farmaci antidolorifici da banco. Altre opzioni di trattamento, che portano fino alla chirurgia inclusa, possono essere indicate in casi estremi di dolore, a seconda della fonte esatta del dolore.