Cos’è il sistema urogenitale?

Il sistema urogenitale è una parte umana e un’anatomia animale che si occupa sia della riproduzione che della rimozione dei rifiuti liquidi. È in sostanza una combinazione di sistemi genitali e urinari, di solito sono raggruppati perché spesso usano alcune delle stesse parti e si sovrappongono quando si tratta di certe funzionalità di base. I medici e altri professionisti del settore medico che si occupano di un sistema spesso si occupano di entrambi semplicemente per motivi di convenienza. Ci sono alcune importanti differenze quando si tratta dei sistemi dei maschi rispetto a quelli delle femmine, ma la maggior parte sono superficiali. I sistemi sembrano diversi, ma di solito funzionano quasi nello stesso modo.

Almeno da una prospettiva biologica, il sistema riproduttivo è progettato principalmente per la procreazione mentre il sistema urinario è responsabile della formazione e dell’eliminazione delle urine. Sul fronte delle cose, non ci sono molte somiglianze tra queste funzioni. La comunanza arriva quando le parti sono visualizzate anatomicamente. In entrambi i maschi e le femmine, l’urina in realtà sfugge al corpo attraverso il sistema genitale. In quanto tali, i sistemi sono correlati: arrivare alle vie urinarie significa passare attraverso o almeno arrivare dritto contro il pene o la vagina.

I sistemi condividono anche il tessuto originale comune dalla fase fetale in entrambi i sessi, e nella maggior parte dei casi sono così collegati che i problemi in un posto spesso si diffondono nell’altro. Molte malattie sessualmente trasmissibili possono avere un impatto sul sistema urinario e, per estensione, su molti organi interni, cose come le infezioni del tratto urinario, allo stesso modo, possono diffondersi ai genitali, rendendo i rapporti sessuali scomodi se non del tutto impossibili per la durata dell’infezione.

I sistemi urinari di entrambi i maschi e le femmine sono quasi identici, e l’obiettivo è di solito duplice: in primo luogo, creare l’urina, e in secondo luogo, farlo uscire dal corpo. Il processo inizia nei due reni, che sono i principali organi del sistema urogenitale. Quando il sangue passa attraverso i reni, le sostanze nocive e i prodotti di scarto vengono solitamente filtrati e rimossi sotto forma di urina. I reni di solito aiutano anche a mantenere un equilibrio di acqua e sale nel corpo mentre producono l’ormone eritropoietina, che promuove la produzione di globuli rossi.

Ogni rene è collegato a un mochetochnik che è lungo circa 10 a 12 pollici (25,4 cm a 30,5 cm). Questi sono il modo principale in cui l’urina viaggia dai reni fino alla vescica. La vescica immagazzina temporaneamente l’urina prima di espellerla attraverso l’uretra in un processo noto come minzione. Solo nella reale escrezione le differenze tra i sessi diventano evidenti. Un’uretra femminile è tipicamente più corta di un’uretra maschile e viene usata solo per la minzione. Si trova tra le labbra appena sopra la vagina, ma non ha alcun ruolo riproduttivo. D’altra parte, l’uretra maschile di solito è più lunga e funge da passaggio non solo per l’urina, ma anche per le secrezioni della prostata e lo sperma. È usato solo per una cosa alla volta nella maggior parte dei casi, ma è più utilitaristico della versione femminile semplicemente per la natura di quanta domanda ci sia per essa.

I componenti principali del sistema riproduttivo maschile comprendono testicoli, vescicole seminali, condotti seminali, ghiandola prostatica e pene. I test sono responsabili della formazione di spermatozoi e della produzione di ormoni maschili, noti anche come androgeni. Ogni testicolo è racchiuso nello scroto per la protezione e la regolazione del calore. Le secrezioni dalla ghiandola prostatica e le vescicole seminali costituiscono lo sperma, un fluido viscoso che aiuta il passaggio dello sperma attraverso l’uretra. Il pene è l’organo sessuale maschile esterno che contiene l’uretra attraverso la quale fluiscono sia l’urina che lo sperma.

Rispetto al sistema maschile, la maggior parte dei quali è visibile esternamente, il sistema femminile è quasi interamente auto-contenuto. Le ovaie producono uova, che cadono nell’utero una volta al mese durante l’ovulazione. L’utero è un organo cavo in cui di solito si verifica l’impianto dell’uovo fecondato e dove il feto si sviluppa e cresce in un bambino. La vagina è un tubo muscolare che riceve il pene durante il rapporto sessuale. L’uretra non è tecnicamente parte di questo sistema, anche se di solito si trova appena sopra l’apertura vaginale.